lunedì , 14 Ottobre 2019
Home | News | Waiting for the Man: Napoli festeggia Lou Reed il 2 marzo
Waiting for the man lou reed napoli chiostro di santa caterina 3

Waiting for the Man: Napoli festeggia Lou Reed il 2 marzo

Il 2 Marzo, in occasione di quello che sarebbe stato il 77° compleanno di Lou Reed, Napoli lo festeggia con una intera giornata dedicata a lui.

Waiting for the man lou reed napoli chiostro di santa caterina “Waiting for the Man: a daylong celebration of Lou Reed“: è questo il titolo della giornata celebrativa che si terrà sabato 2 Marzo presso il Chiostro di S. Caterina a Formiello, a Napoli.

Ad organizzarlo la Fondazione Made in Cloister, che nel 2012 ha iniziato un progetto di recupero del Chiostro cinquecentesco della Chiesa di Santa Caterina a Formiello, che versava in uno stato di totale abbandono, per riconvertirlo e centro di rilancio culturale e artistico.

Del progetto, che Lou Reed e Laurie Anderson avevano preso a cuore e avevano sponsorizzato, vi avevamo parlato in questo articolo qualche anno fa.

Promotore della Fondazione Made in Cloister è Davide de Blasio, ex patron della Tramontano e caro amico di Lou e Laurie, che ora si è gettato anima e corpo in questo progetto.

Purtroppo Lou, scomparso nel 2013, non è riuscito a vedere il progetto realizzato. Ci sembra ancora più significativo e bello che si celebri la sua vita proprio in questo luogo.

?Il programma, che prevede 12 ore no stop, si articolerà tra concerti, documentari, reading e discussioni.

Programma

The Velvet Underground

Playlist and Vinyl DJ Set
Un lungo viaggio attraverso la musica dei Velvet Underground. Esclusivamente da vinile originale.
12:00 / 15:00

Lou Reed. Rock and Roll Animal

Talk con interventi di Saturnino, Guido Harari, Andrea Melis, Federico Vacalebre, ed altri.
16:00 / 16:45

Lou Reed. Rock and Roll Heart

Film diretto da Timothy Greenfield-Sanders nel 1998.
Dalla nascita dei Velvet Underground alla carriera da solista del grande rocker ed ai suoi ultimi lavori. Interviste esclusive a Lou Reed, David Bowie, Patti Smith, David Byrne, Suzanne Vega, Philip Glass e altri.
Documentario, 75 min, lingua inglese
17:00 / 18:15

Berlin

Reading con Cristina Donadio dal leggendario “concept” album del 1973. Opera tra le più amate da Lou Reed. Editing e traduzioni Davide de Blasio.
18:30 / 19:15

Rock and Roll

House Band in concerto con ospiti Enzo Gragnaniello, Enzo Moscato, Oyoshe, Saturnino, Greta Zuccoli (altri da confermare). Set List a cura di Laurie Anderson.
20:00 / 21:40

Lou Reed’s Berlin

Film “culto” diretto nel 2006 da Julian Schnabel.
Nel Dicembre 2006 Lou Reed esegue il suo “concept” album Berlin del 1973 per la prima volta dal vivo. Tre straordinarie performance al St. Ann’s Warehouse di Brooklyn raccolte dal regista Julian Schnabel per concepire una vera e propria opera rock che rappresenta una delle più intime e potenti performance del rocker americano.
Nel film, oltre al concerto, la narrazione attraverso immagini di Lola Schnabel e dell’artista spagnolo Alejandro Garmendia.
Film, 78 min, lingua inglese
22:00 / 23:20

L’ingresso all’evento è riservato ai possessori della My Cloister Card, una tessera con validità 12 mesi che garantisce l’accesso gratuito a tutti gli eventi e le mostre della Fondazione. La tessera ha un costo di € 25,00 ma sarà possibile acquistarla ad un prezzo ridotto di € 20,00 fino al 2 Marzo. Maggiori informazioni a questo link.

Ingresso libero dalle 22:00 per il film “Lou Reed’s Berlin” nella rassegna Film d’Artista.

Evento su facebook: link

Waiting for the man lou reed napoli chiostro di santa caterina 2

Condividi:
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

leggi anche

carlo santini evi 770x370

Ciao Carlo e grazie di tutto

Carlo Santini, imprenditore, amico, promoter degli ultimi tour di Lou Reed, ci ha lasciati improvvisamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *