mercoledì , 26 Giugno 2019
Home | Traduzioni e Testi | Lou Reed e Velvet Underground | Doin’ the Things That We Want To | Testo e Traduzione

Doin’ the Things That We Want To | Testo e Traduzione

DOIN’ THE THINGS THAT WE WANT TO

 

The other night we went to see Sam’s play 1
doin’ the things that we want to
It was very physical it held you to the stage
doin’ the things that he wants to

Doin’ the things that he wants to

The guy’s a cowboy from some rodeo
doin’ the things that he wants to
The girl had once loved him, but now she want to go
doin’ the things that she wants to

Doin’ the things that she wants to

The man was bullish, the woman was a tease
doin’ the things that they want to
They fought with their words, their bodies and their deeds
doin’ the things that they want to
When they finished fighting, they exited the stage
doin’ the things that they want to
I was firmly struck by the way they had behaved
doin’ the things that they want to

Doin’ the things that they want to
hey

It reminds me of the movies Marty2 made about New York
Those frank and brutal movies that are so brilliant
“Fool for Love”3 meet “The Raging Bull”4
They’re very inspirational I love the things they do

Doin’ the things that I want to

There’s not much you hear on the radio today
But you can still see a movie or a play
Here’s to Travis Bickle5 and here’s Johnny Boy6
Growing up in the mean streets of New York
I wrote this song ‘cause I’d like to shake your hand
In a way you guys are the best friends I ever had

Doin’ the things that we want to

That we want to
A true love

FARE LE COSE CHE VOGLIAMO FARE

 

La notte scorsa siamo andati a vedere l’opera di Sam1 a teatro
facendo le cose che vogliamo fare
era molto fisica, ti teneva incollato al palco
facendo le cose che voleva

Facendo le cose che voleva fare

Il ragazzo è un cowboy venuto da qualche rodeo
a fare le cose che vuole fare
la ragazza una volta l’amava, ma ora vuole andare
a fare le cose che vuole fare

Fare le cose che vuole fare

L’uomo era testardo, la donna un’ammaliatrice
fanno le cose che vogliono fare
lottavano con le proprie parole, i propri corpi e le proprie imprese
facendo le cose che vogliono fare
quando hanno finito di lottare, sono usciti dal palco
a fare le cose che vogliono fare
ero davvero colpito dal loro comportamento
fare le cose che vogliono fare

Fare le cose che vogliono fare
hey

Mi ha ricordato dei film che Marty2 girò su New
quei film sinceri e brutali che sono così brillanti
“Fool for Love”3 incontra “Toro Scatenato”4
Sono davvero d’ispirazione, amo le cose che fanno

Fare le cose che vogliono fare

Non c’è molto da ascoltare in radio ai giorni nostri
ma puoi comunque vedere un film o un’opera teatrale
un brindisi a Travis Bickle5 e uno a Johnny Boy6
che crescono nelle strade malfamate di New York
ho scritto questa canzone perché mi piacerebbe stringervi la mano
in un certo senso voi, ragazzi, siete i miei migliori amici

Facendo le cose che vogliamo

Che vogliamo
un amore vero

Note:

1. Samuel Shepard Rogers, meglio noto come Sam Shepard (Fort Sheridan, 5 novembre 1943 – Midway, 27 luglio 2017), è un attore, commediografo e scrittore statunitense considerato dai critici il vero erede del grande teatro statunitense. Drammaturgo prolifico, molti dei suoi lavori sono noti per essere espliciti e spesso assurdi, e per avere un autentico stile e sensibilità del coraggioso e moderno “American West”. Shepard è inoltre un apprezzato attore teatrale e cinematografico.

2. Martin Scorsese (New York, 17 novembre 1942) è un regista, attore, sceneggiatore, produttore cinematografico e storico del cinema statunitense, di origini Italiane. Esponente della New Hollywood, è considerato uno dei maggiori e più importanti registi della storia del cinema. Temi centrali dei suoi film sono la colpa, il peccato e la religione. Il suo stile, spesso caratterizzato da sequenze virtuosistiche e violenza iperrealista, trae ispirazione dalla Nouvelle Vague francese, dal Neorealismo italiano e dal cinema indipendente di John Cassavetes. Rilevanti nella sua carriera i sodalizi con Robert De Niro, Joe Pesci, Daniel Day-Lewis, Harvey Keitel e Leonardo Di Caprio.

3. Opera teatrale scritta da Sam Shepard nel 1984

4. Film del 1980 di Martin Scorsese con Robert De Niro. Ispirato dall’autobiografia del pugile Jake LaMotta, Raging Bull: My Story, adattata da Paul Schrader e Mardik Martin, il film fu quasi interamente girato in bianco e nero. De Niro interpreta il ruolo del pugile peso medio Jake LaMotta, dal carattere brusco e paranoico, che, cresciuto nel Bronx, si allena tenacemente per raggiungere i vertici della boxe, per poi subire una vera caduta, accompagnata da notevoli problemi con la famiglia e gli amici. La sua interpretazione è unanimemente considerata come una delle più intense di tutta la storia del cinema (soprattutto nei suoi monologhi in camerino, prima dello spettacolo del vecchio LaMotta) e fu premiata con l’Oscar al miglior attore.

5. Personaggio principale del film “Taxi Driver” di Martin Scorsese, del 1976, interpretato da Robert De Niro

6. Personaggio del film “Main Streets” di Martin Scorsese, del 1973, interpretato da Robert De Niro

.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *