Waiting for the man 2021 Made in cloister header

Waiting for the Man – Lou Reed Celebration il 12 marzo

Venerdì 12 Marzo, a partire dalle ore 20.00, si terrà la terza edizione di Waiting for the Man, la “day-long celebration” che la Fondazione Made in Cloister dedica alla memoria di Lou Reed in occasione del suo compleanno. Quello di quest’anno sarebbe stato il 79° anniversario della nascita.

Waiting for the man Made in Cloister 3

L’edizione 2021 di Waiting for the Man sarà, per forza di cose, “speciale” e adattata all’attuale situazione pandemica e alle restrizioni previste. Le performance non si terranno, come consuetudine, al Chiostro di S. Caterina ma saranno invece trasmesse in una diretta live streaming attraverso il canale YouTube della Fondazione Made in Cloister.

Lo spirito rimane lo stesso: un evento che celebri la musica, il genio e la poesia di Lou Reed attraverso testimonianze e performance di diversi linguaggi artistici. Dietro al progetto c’è sempre Davide De Blasio, presidente dell’azienda Tramontano fino al 2017, promotore della Fondazione e soprattutto amico stretto di Lou.

Un’amicizia affettuosa che non lascia spazio alla tristezza: “voglio ringraziare Laurie Anderson con cui condivido ogni anno questa personale celebrazione. Lou ci manca molto ma senza tristezza. L’allegria e la spensieratezza che ha caratterizzato i 15 anni della nostra bellissima amicizia sono il dono più importante che mi ha fatto” ha dichiarato De Blasio.

La set list di questo Waiting for the Man in streaming prevede due reading esclusivi di Willem Dafoe (Street Hassle) e di Cristina Donadio con Saturnino (A Dream).

Waiting for the man 2021 Made in cloister 2
Davide de Blasio con Lou Reed

Ci sarà poi un’intervista realizzata da Timothy Greenfield-Sanders a David Bowie, che racconta l’album Transformer, un racconto fatto di immagini e realizzato da Guido Harari sulle note di Perfect Day ed una performance registrata al Chiostro di S. Caterina dello street artist Trallallà sulle note di Walk on the Wild Side.

Infine, un set di musica live con brani di Lou selezionati da Davide de Blasio e Laurie Anderson ed interpretati da tanti artisti tra cui Saturnino, Lelio Morra, Caterina Bianco, Michele De Finis, Ernesto Nobili, le band Lee Van Cleef e Fanali.

PROGRAMMA

  • Intro – Oh Jim – Davide de Blasio
  • Lou Reed: Rock and Roll Heart – Timothy Greendfield-Sanders
  • Sally can’t dance – Lee van Cleef
  • Looking at a Perfect Day – una selezione di foto di Guido Harari 
  • A Dream – Reading di Cristina Donadio e Saturnino
  • Turning Time Around – Lelio Morra
  • Talking Book – Ernesto Nobili
  • On Walk on the Wild Side – Performance di Trallallà
  • Street Hassle – Reading di Willem Dafoe
  • Candy Says – Anohni
  • Heroin – Fanali
  • David Bowie on Lou Reed, Writing and New York – Intervista a David Bowie di Timothy Greenfield-Sanders
  • Sweet Jane – Lee van Cleef Band

ART POSTER

L’Art Poster dell’edizione 2021 di Waiting for the Man è dell’artista Nicola Samorì e si aggiunge ai precedenti contributi di Mimmo Paladino (2019) e Wang Guangyi (2020) per formare una collezione di sguardi d’artista sul genio di Lou Reed.

Waiting for the man Made in Cloister art poster
L’art poster di Nicola Samorì

COLLEGAMENTO

L’evento è aperto ed accessibile a tutti tramite il canale YouTube della Fondazione Made in Cloister, a partire dalle ore 20 di venerdì 12 Marzo. Cliccate sul seguente link:

TRAILER

Di seguito due trailer dell’edizione digitale di Waiting for the Man.

INFORMAZIONI

Evento su facebook: link

Telefono 081 18191601

E-mail: info@madeincloister.it

Condividi:
  • 231
  • 67
  •  
  •  
  •  
  • 9
  •  
  •  

leggi anche

lou reed caught between the twisted stars exhibition mostra nypl

Prima Mostra su Lou Reed a New York nel 2022

Sarà inaugurata il 2 Marzo 2022 a New York, in occasione dell’ottantesimo anniversario della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *