Testi

Sister Ray | Testo e Traduzione

SISTER RAY

 

Duck and Sally inside
they’re cooking for the down five
Who’s staring at Miss Rayon
who’s busy licking up her pig pen
I’m searching for my mainline
I said I couldn’t hit it sideways
I said I couldn’t hit it sideways
oh, just like Sister Ray said
whip it on

Rosie and Miss Rayon
they’re busy waiting for her booster
Who just got back from Carolina
she said she didn’t like the weather
They’re busy waiting for her sailor
who’s drinking dressed in pink and leather
He’s just here from Alabama
he wants to know a way
to earn a dollar

I’m searching for my mainer
I said I couldn’t hit it sideways
I couldn’t hit it sideways
oh, just like Sister Ray said
play it on

Cecil’s got his new piece
he cocks and shoots it
between three and four
He aims it at the sailor
shoots him down dead on the floor
Oh, you shouldn’t do that
don’t you know you’ll stain the carpet
Now don’t you know you’ll stain the carpet
and by the way, have you got a dollar
Oh, no man, I haven’t got the time-time
too busy sucking on a ding-dong
She’s busy sucking on my ding-dong
oh, she does just like Sister Ray said

I’m searching for my mainline
I said I c-c-c-couldn’t hit it sideways
I c-c-c-c-c-couldn’t hit it sideways
oh, do it, do it
oh, just-just-just-just-just
just like Sister Ray said … Oh

Now who is that knocking
who’s knocking at my chamber door
Now could it be the police
they come and take me for a ride-ride
Oh, but I haven’t got the time-time
hey-hey-hey, she’s busy
sucking on my ding-dong
She’s busy sucking on my ding-dong
oh, now do it just like Sister Ray said
I’m searching for my mainline
I couldn’t hit it sideways
I couldn’t hit it sideways
oh, now just like, oh, just like

Oh, just like
Oh, just like
Oh, just like
Oh, just like
Oh, just like

Doc and sally inside, now move it along!
Cooking for the down five
Who’s staring at Miss Rayon, do it, do it, do it, do it, do it!
licking up pig pen
I’ve been s-s-s-s-searching for my mainline
I couldn’t hit it sideways
I couldn’t hit it sideways
Just like
Oh, just like, do it, do it, do it!
Just like
Just like that
Just like

Now Rosie and Miss Rayon
They’re busy waiting for her booster
She’s just back from Carolina
She says she’s bound to meet a sailor
I said you haven’t got the time-time
You’re busy sucking on my ding-dong
You’re busy sucking on my ding-dong
Now, just like Sister Ray said
I’m searching for my mainline
I said I couldn’t hit it sideways
Whip it on me Jim, whip it on me Jim
Whip it on me Jim, whip it on me Jim
Said I couldn’t hit it sideways, oh, do it!
Yeah, just like, yeah just like Sister Ray said

I said now Cecil’s got his new piece
He cocks and shoots it, bang! between three and four
He aims it at the sailor
He shoots him down dead on the floor
Oh, you shouldn’t do that
don’t you know you’ll hit the carper
don’t you know you’ll mess the carpet
Oh, she hasn’t got the time-time
Busy sucking on his ding-dong
She’s busy sucking on his ding-dong
Yeah, just like Sister Ray said
I’m searching for my mainline
Couldn’t hit it sideways
Couldn’t hit it sideways
Now just like
Now just like
Now just like, like Sister Ray said
now do it to him!

Doc and Sally inside
They’re busy cooking for the down five, oh
Who’s staring at Miss Rayon
Busy licking up her pig pen
I’m busy searching for my mainline
I said I couldn’t hit it sideways
I said I couldn’t hit it sideways
Now just like
Now just like
I said oh, oh, just like
Am-ph-ph-ph-ph-phetamine

SORELLA RAY

 

Duck e Sally sono dentro
la stanno cucinando per i cinque in astinenza
che stanno lì a fissare la Signorina Viscosa
impegnata a leccare il buchetto dell’altra
io mi sto cercando la vena
non posso bucare da altre parti
non posso bucare da altre parti
oh, proprio come mi ha detto Sorella Ray
continua a miscelarla

Rosie e Miss Viscosa
sono tutte impegnate ad aspettare l’amica con il rinforzino
che è appena tornato dalla Carolina
lei ha detto che non le è piaciuto il tempo
sono tutte prese in attesa della marchetta
che sta bevendo vestito di pelle e di rosa
appena arrivato dall’Alabama
vuole sapere in che modo
tirare su qualche spiccio

Io invece cerco il mio ago
non posso spararmela di lato
non posso spararmela di lato
oh, proprio come mi ha detto Sorella Ray
continua a suonare

Cecil ha la sua pistola nuova
la arma e spara
tra le ore tre e le ore quattro
poi punta alla marchetta
gli spara e cade morto al suolo
Oh, no non dovevi farlo
non lo sai che si macchierà il tappeto?
cioè non lo sai che si macchia il tappeto?
e a proposito, non è che hai un dollaro?
Oh, no amico, non ho proprio tempo- tempo
sono troppo impegnata a succhiare un pistolino
Lei è troppo impegnata a succhiarmi il pistolino
oh, fa proprio come le ha detto Sorella Ray

Sto cercando la mia vena
ho detto che non posso spararmela di lato
Non p-p-p-posso spararmela di lato
oh, fallo, fallo
oh, proprio-proprio-proprio-proprio
proprio come ha detto Sorella Ray, oh

Ora chi è che sta bussando?
chi bussa alla porta della mia camera?
ora, potrebbe essere la polizia
vengono e mi portano a fare un giretto
Oh, ma io non proprio il tempo, tempo
ehi, ehi ehi, lei è impegnata
a succhiarmi il pistolino
è tutta presa a succhiarmi il pistolino
oh, fallo proprio come ti ha detto Sorella Ray
e io cerco la mia vena
non posso farmela altrove
non posso farmela altrove
oh, proprio come, oh, esattamente come

Oh, esattamente come
Oh, esattamente come
Oh, esattamente come
Oh, esattamente come
Oh, esattamente come

Duck e Sally sono dentro casa, ora vai avanti!
a prepararla per i cinque in astinenza
che stanno lì a fissarsi Miss Viscosa, fallo, fallo, fallo, fallo, fallo!
che lecca il buchetto
io ero lì che cercavo la vena giusta
Non potevo farmela di lato
non potevo spararmela di lato
proprio come
Oh, proprio come, fallo, fallo, fallo!
Proprio come
Proprio come
Proprio come

Ora Rosie e Miss Viscosa
sono intente ad aspettare il loro rinforzino
chi glielo porta è appena tornata dalla Carolina
ha detto che deve incontrare una marchetta
io ho detto che tu non ha proprio tempo-tempo
che sei impegnata a succhiarmi il pistolino
sei impegnata a succhiarmi il pistolino
Ora, proprio come ha detto Sorella Ray
io cerco la mia vena
ho detto che non posso farmela di lato
Frustami Jim!, frustami Jim!
Frustami Jim!, frustami Jim!
ho detto che non posso farmela di lato, oh, fallo!
Si, proprio come, si proprio come ha detto Sorella Ray

Allora, ho detto che Cecil ha la sua nuova pistola
la arma e spara, bang! Tra le ore tre e le ore quattro
la punta dritta alla marchetta
lo fa secco, caduto sul pavimento
Oh, non avresti dovuto farlo
Non lo sai che sbatti sul tappeto?
Non lo sai che rovinerai il tappeto?
Oh, ma lei non ha proprio tempo
impegnata a succhiare il gingillo
è impegnata a succhiare il gingillo
Sì, proprio come ha detto Sorella Ray
sto cercando la mia vena
Non posso farmela di lato
Non posso farmela di lato
Ora proprio come
Ora proprio come
Ora proprio come, come ha detto Sorella Ray
ora fallo a lui!

Duck e Sally stanno dentro
sono tutte prese a prepararla per i cinque in astinenza, oh
che fissano Miss Viscosa
che lecca il buco all’altra
e io sto cercandomi la vena
ho detto non posso spararmela di lato
ho detto non posso spararmela di lato
cioè proprio come
cioè proprio come
dico oh, oh, proprio come
An-f-f-f-f-fetamina

.

Inizialmente intitolata semplicemente Searchin’, la canzone venne scritta di ritorono da un concerto nel Connecticut e fu registrata in studio in una sola take, praticamente live. Nel brano John Cale suona un organo filtrato da un distorsore per chitarre e pertanto non c’è basso.

Il testo del brano è un chiaro omaggio alle atmosfere di Hubert Selby e del suo romanzo Ultima fermata Brooklyn. Nel racconto La regina è morta contenuta nel libro la protagonista, un travestito di nome Georgette, è in una stanza e legge ad alta voce il racconto Il Corvo di Edgar Allan Poe mentre si sta svolgendo un’orgia di sesso e droga.  In Sister Ray ritroviamo tutto questo: i travestiti, i prostituti maschili, l’0rgia, l’omosessualità, la droga e perfino l’omicidio. Una scena di dissoluzione e decadenza totale. Lou la riassunse così: “mi piace pensare a Sister Ray come ad un travestito spacciatore di eroina. Un gruppo di drag queen si portano a casa dei marinai, si bucano e nel mezzo dell’orgia irrompe la polizia”.

La “Sorella Ray” del titolo non compare mai, è una figura indistinta molto potente e a cui tutti però fanno riferimento. Duck e Sally sembrano essere i due personaggi più esperti: sono loro che “cucinano” la droga per gli altri cinque che sono in “down”, in astinenza. Sono imbambolati e osservano due che praticano del rimming. Altre aspettano un tizio che dalla Carolina deve portare un “rinforzino”, cioè altra droga. Arrivano anche quelli che nel testo vengono descritti come “sailor”, marinai. Ma “sailor” all’epoca era anche uno slang per descrivere i prostituti maschili gay, le marchette. Sotto effetto della droga, una delle drag, Cecil, tira fuori una pistola e spara ad una delle marchette e lo uccide. L’omicidio passa del tutto inosservato durante il festino, ridotto a fastidioso contrattempo, è considerato solo un’altra macchia sul tappeto dagli annebbiati partecipanti all’orgia.

Il brano dal vivo è spesso diventato un vero e proprio torrente delirante di suoni e improvvisazioni, sfiorando i 40 minuti in alcune versioni contenute nel triplo CD Bootleg Series Volume 1: The Quine Tapes del 2001.

Staff

Lo Staff di LouReed.it è composto da Daniele Federici, fondatore e webmaster, e Paola Pieraccini. Daniele Federici ha collaborato con importanti testate musicali ed è autore del libro "Le canzoni di Lou Reed" edito da Editori Riuniti. Ha avuto con Lou Reed una conoscenza affettuosa e duratura. Paola Pieraccini è un'imprenditrice fiorentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio