Wild Child | Testo e Traduzione

WILD CHILD

 

I was talking to Chuck in his Ghengis Khan suit
and his wizard’s hat
He spoke of his movie and how he was making
a new soundtrack

And then we spoke of kids on the coast
and different types of organic soap
And the way suicides don’t leave notes
Then we spoke of Lorraine
always back to Lorraine

I was speaking to Phil who was given to pills
and small racing cars
He had given ‘em up since his last crack-up
had carried him too far

Then we spoke of movies and verse
and the way an actress held her purse
And the way life at times could get worse
Then we spoke of Lorraine
always back to Lorraine

Ah, she’s a wild child
and nobody can get at her
She’s a wild child
oh, and nobody can get to her
Sleeping out on the street
Oh, living all alone
without a house or a home
and then she asked you, please
hey baby, can I have some spare change
Oh, can I break your heart
She’s a wild child
she’s a wild child

I was talking to Betty about her auditions
how they made her ill
The life of the theater is certainly fraught
with many spills and chills

But she calmed down after some wine
which is what happens most of the time
Then we sat and both spoke in rhyme
Till we spoke of Lorraine
ah, it’s always back to Lorraine

I was talking to Ed who’d been reported dead
by mutual friends
He thought it was funny that I had no money to spend on him
So we both shared a piece of sweet cheese
and sang of our lives and our dreams
And how things can come apart at the seams
And we talked of Lorraine
always back to Lorraine

She’s a wild child
oh, and nobody can get at her
She’s a wild child
oh, and nobody can get to her
Sleeping out on the street
Oh, living all alone
without a house or a home
and then she asked you, please
oh baby, can I have some spare change
Now can I break your heart
She’s a wild child
she’s a wild child

TIPA TOSTA

 

Stavo parlando con Chuck nel suo vestito di Gengis Khan
E il suo cappello da mago
Parlava del suo film e di come stesse componendo
Una nuova colonna sonora

E poi parlammo dei ragazzi della costa
E tipi diversi di sapone organico
E del modo in cui i suicidi non lasciano biglietti
E poi parlammo di Lorraine
Si torna sempre a Lorraine

Stavo parlando a Bill che si era dato alle pillole
E alle corse sportive
Ha dovuto lasciar perdere dopo che il suo ultimo collasso
Lo ha spinto al limite

Poi abbiamo parlato di film e poesia
E del modo in cui un’attrice regge la sua borsetta
E di come la vita a volte possa andare a rotoli
Poi abbiamo parlato di Lorraine
Si torna sempre a parlare di Lorraine

Lei è una tipa tosta
E nessuno può prenderla
E’ una tipa tosta
E nessuno può avvicinarla
dorme per la strada
e vive tutta sola
senza una casa o un posto fisso
e poi ti chiede “per favore
ehi tesoro hai qualche spicciolo?
oh, posso spezzarti il cuore?”
è una tipa tosta
è una tipa tosta

Stavo parlando con Betty delle sue audizioni
e di come l’avessero fatta star male
la vita di teatro è sicuramente piena
di fallimenti e delusioni

Ma si rilassò dopo un po’ di vino
cosa che accade la maggior parte delle volte
poi ci siamo seduto e abbiamo parlato in rima
fino a quando abbiamo parlato di Lorraine
ah, si torna sempre a Lorraine

Stavo parlando con Ed che era stato dato per morto
da un amico comune
ha trovato buffo che io non avessi soldi da spendere per lui
così abbiamo diviso un pezzo di formaggio dolce
e abbiamo cantato delle nostre vite e sogni
e di come le cose possono scucirci ai bordi
e poi abbiamo parlato di Lorraine,
si torna sempre a Lorraine

Lei è una tipa tosta
E nessuno può prenderla
E’ una tipa tosta
E nessuno può avvicinarla
dorme per la strada
e vive tutta sola
senza una casa o un posto fisso
e poi ti chiede “per favore
ehi tesoro hai qualche spicciolo?
oh, posso spezzarti il cuore?”
è una tipa tosta
è una tipa tosta

.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *