TELL IT TO YOUR HEART/DILLO AL TUO CUORE

I’m staring through a telescope at night
at a large light in the sky
Its spinning lights reminded me of you
A star spinning in orbit
lighting up the sky
Or maybe it was not a star at all

I’m standing by the Hudson River’s edge at night
looking out across the Jersey shore
At a neon light spelling out some cola’s name
And I thought your name should be dancing
beamed from satellites
Larger than any billboard in Times Square

Tell it to your heart, please don’t be afraid
I’m the one who loves you in each and every way
Tell it to your heart, please don’t be afraid
Ney York City lovers
Tell it to your heart

I’m up on the roof, it’s 5 a.m.
I guess I couldn’t sleep
And I see this spinning light that I saw last week
Maybe I should wake you up
but by then it might be gone
You never know what you see when you look up in the sky

I ran outside down a darkened street
listening to my boot heels click
My leather jacket squeaked, I needed a cigarette
When I turned the corner
my spinning light was in the street
They were filming a commercial on TV

Tell it to your heart, please don’t be afraid
we’re no teenage movie that ends in tragedy
Tell it to your heart, please don’t be afraid
New York City lovers
Tell it to your heart

Sto guardando attraverso un telescopio di notte
una grande luce nel cielo
le sue luci intermittenti mi ricordano te
una stella che gira in orbita
e illumina il cielo
o forse non era affatto una stella

Sto in piedi sul bordo dell’Hudson River, di notte
a guardare la costa del Jersey
ad un’insegna al neon con il nome di qualche bevanda
e ho pensato che il tuo nome avrebbe dovuto danzare
trasmesso dai satelliti
più grande di qualsiasi schermo a Times Square

Dillo al tuo cuore, per favore non aver timore
io sono quello che ti ama in ogni modo possibile
dillo al tuo cuore, per favore non aver timore
innamorati di New York City
dillo al tuo cuore

Sono sul tetto, sono le 5 di mattina
suppongo di non riuscire a dormire
e vedo questa luce orbitante che ho visto la settimana scorsa
forse dovrei svegliarti
ma sarebbe già sparita
non sai mai cosa vedrai quanto guardi il cielo

Corro fuori in una strada buia
sento il rumore dei mie stivali
la mia giacca di pelle cigola, ho bisogno di una sigaretta
quando giro l’angolo
quella luce roteante era per la strada
stavano girando uno spot televisivo

Dillo al tuo cuore, per favore non aver timore
non siamo un film per adolescenti che finisce in tragedia
dillo al tuo cuore, per favore non aver timore
innamorati newyorchesi
dillo al tuo cuore

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *