GOOD EVENING MR. WALDHEIM/BUONASERA SIGNOR WALDHEIM

Good evening, Mr. Waldheim
and Pontiff, how are you
you have so much in common
in the things you do

And here comes Jesse Jackson
he talks of common ground
does that common ground include me
or is it just a sound

A sound that shakes
oh Jesse, you must watch the sounds you make

A sound that quakes
there are fears that still reverberate

Jesse, you say common ground
does that include the PLO
what about people right here right now
who fought for you not so long ago

The words that flow so freely
falling dancing from your lips
I hope that you don’t cheapen them
with a racist slip

Oh common ground is common ground a word
or just a sound
common ground
remember those civil rights workers buried in the ground

If I ran for president
and once was a member of the Klan
wouldn’t you call me on it
the way I call you on Farrakhan

And Pontiff, pretty Pontiff
can anyone shake your hand
or is it just that you like uniforms
and someone kissing your hand

Or is it true
the common ground for me includes you, too

Or is it true
the common ground for me includes you, too

Good evening, Mr. Waldheim
Pontiff, how are you
as you both stroll through the woods at night
I’m thinking thoughts of you

And Jesse, you’re inside my thoughts
as the rhythmic words subside
my common ground invites you in
or do you prefer to wait outside

Or is it true
the common ground for me is without you

Or is it true
the common ground for me is without you

Or is it true
there’s no ground common enough for me and you

Buonasera signor Waldheim
e Pontefice, lei come sta?
avete così tanto in comune voi due
in ciò che fate

Ed ecco che arriva Jesse Jackson
parla di una terra comune
questa terra comune include anche me
o sono solo parole?

Parole inquietanti?
oh, Jesse, dovresti badare a quel che dici

Parole che scuotono
ci sono paure che ancora riecheggiano

Jesse tu dici terra comune
ma include anche l’OLP?
che ne dici della gente qui ed ora
che si è battuta per te non molto tempo fa?

Le parole che scorrono così liberamente
e ti escono danzando dalle labbra
mi auguro che tu non le svilisca
con qualche defaillance razzista

Oh terra comune! terra comune è un messaggio
o solo un suono?
terra comune
ricordati dei militanti per i diritti civili sepolti sottoterra

Se mi candidassi alla presidenza
e fossi stato membro del K.K.K.
non me ne chiederesti ragione
come faccio io con te riguardo a Farrakhan?

E Pontefice, egregio Pontefice
chiunque può stringerle la mano?
o semplicemente le piacciono le uniformi
e quelli che le baciano le mani?

Oppure è vero
la terra comune per me include anche te?

Oppure è vero
la terra comune per me include anche te?

Buonasera signor Waldheim
Pontefice come sta?
mentre entrambi passeggiate per i boschi nella notte
formulo pensieri su di voi

E tu Jesse sei nei miei pensieri
mentre scendono parole ritmate
la mia terra comune vi invita a entrare
o preferite attendere fuori?

Oppure è vero?
la terra comune per me è senza di voi

Oppure è vero?
la terra comune per me è senza di voi

Oppure è vero?
Non c’è terra comune a sufficienza per me e per voi

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *