CHEAT ON ME/MI TRADISCI

Why do you cheat on me
Why do I cheat on thee
Why do I cheat on me
Why do I cheat on me

I have a passionate heart
It can tear us apart
I have the loves of many men
But I don’t love any of them

Why do I cheat on me

You have your feelings
I have mine
I spit upon you and change my mind
I have many hearts to break
And many, many, many more to take

Let the light of stars pour out
Like a candle in a spout
Let the wick recede and break
Let the starlight radiate
Why do you cheat on me
Why do I cheat on me
Why do I cheat on thee
Why do I desecrate me
Why do I piss my dreams
That’s because that’s what it is

I have the drive
I got the scope
If I, if I, if I, could I give you a rope

Your love means zero to me
I’m a passionateless wave upon the sea
Passionateless wave upon the sea
Why, why, why
Do you cheat on me
Why, why, why
Do I cheat on thee
Oh why, do I cheat on me
Why do I cheat on myself
Well I got nobody else

I’m only young once
I want to taste it all and have fun
I have no real feelings in my soul
Where most have passion I got a hole
I really got nobody else

I want lovers like the rain
So many of them, so much the same
You say you love me, I know it’s true
But I, I, I don’t love you

Why do I cheat on me
Why do you cheat on me
Your love means zero to me
A passionateless wave
Your love means zero to me

Perché mi tradisci?
Perché ti tradisco?
Perché mi tradisco?
Perché mi tradisco?

Ho un cuore passionale
Ci può distruggere
Ho l’amore di molti uomini
Ma non amo nessuno di loro

Perché mi tradisco?

Tu hai i tuoi sentimenti
Io ho i miei
Sputo su di te e cambio idea
Ho molti cuori da spezzare
E molti, molto, molti altri da prendere

Lascia che la luce delle stelle coli giù
Come una candela in un beccuccio
Lascia che lo stoppino si consumi e cada
Lascia che la luce stellare s’irradi
Perché mi tradisci?
Perché mi tradisco?
Perché mi tradisci?
Perché mi disprezzo?
Perché mando a cagare i miei sogni?
È perché è così che va

Ho la motivazione
Ho l’ambito in cui applicarla
Se io, se io, se io potessi darti corda

Il tuo amore non significa nulla per me
Sono un’onda senza passione sul mare
Un’onda senza passione sul mare
Perché, perché, perché
Mi tradisci?
Perché, perché, perché
Ti tradisco?
Oh perché, mi tradisco
Perché tradisco me stessa
Be’ perché non ho nessun altro

Sarò giovane una volta sola
Voglio provare tutto e divertirmi
La mia anima non ha veri sentimenti
Ho un buco dove gli altri hanno passione
Non ho davvero nessun altro

Voglio amanti come se piovesse
Ne voglio molti, anche tutti uguali
Tu dici di amarmi, so che è vero
Ma io, io, io non amo te

Perché mi tradisco?
Perché mi tradisci?
Il tuo amore non ha significato per me
Un’onda senza passione
Il tuo amore vale zero per me

Una delle tracce più lunghe dell’album chiude il primo disco. Una splendida introduzione ambient, con droni e violini ci dà un assaggio della virata sperimentale cui assisteremo nella seconda parte di Lulu. Dopo circa quattro minuti entra la batteria e il tutto si fa più consueto e rock con leggeri inserti elettronici: sicuramente un pezzo rock molto accattivante e ben riuscito, forse allungato troppo. Nella vita lussuriosa di Lulu il tradimento è una costante. Sebbene legata, nell’opera originale, ad altri protagonisti, il suo spirito libero e lussurioso fa in modo che non si faccia troppi problemi a trovarsi nel letto di chi più desidera. “In fondo è una ragazza che vuole solo divertirsi”, ha spiegato lo stesso Lou Reed, “in un’epoca in cui la morale non lo permetteva”. La brevità della vita e della gioventù è una consapevolezza che accompagna Lulu: “sarò giovane una volta sola/voglio provare tutto e divertirmi” e ancora “voglio amanti come se piovesse/ne voglio molti, anche tutti uguali”. La femme fatale vuole vivere intensamente la propria vita “Lascia che lo stoppino si consumi e cada” sebbene ammetta che è “un’onda senza passione” che, prima degli altri, tradisce se stessa.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *