E’ un mondo per uomini duri (Daily Mail, 29 Settembre 2007)

La leggenda del Rock ‘n’ roll Lou Reed pratica il T’ai Chi per mantenersi in forma e meditare dovunque vada, ma non chiedetegli consigli sui vestiti.

 

Posso anche avere 65 anni, ma ho il corpo di un quarantacinquenne. E’ tutto merito del Tai Chi. La gente suppone che io faccia palestra o sollevi pesi, ma ho semplicemente fatto Tai Chi per 25 anni. Rafforza veramente  il tuo corpo e la tua mente, e aiuta a definire i muscoli.

La cosa più difficile è stata rinunciare al fumo – ho finalmente spento l’ultima sigaretta 18 mesi fa. Ho rinunciato a molte cose nella mia vita, e quella è stata la più difficile. Forse perché è stata l’ultima. E’ stata una lotta ogni minuto di ciascun giorno. Mi piacerebbe avere una sigaretta, mi piacerebbe avere molte cose.  Ma sai cosa? Nn puoi fumare e lottare. Inoltre, la forma del Tai Chi che pratico include la lotta – non puoi farlo seriamente se sei un fumatore. Ti rendi conto che la respirazione è tutta sbagliata e finiresti steso sul pavimento.

Se non mi fossi ripulito, sarei andato al creatore senza dubbio. Ma ho provato a smettere di drogarmi cominciando a bere …

Ho già utilizzato abbondantemente più vestiti in pelle di quella che ognuno di noi ha diritto di indossare in una vita, così ora non li indosso più. Ma indosso ancora i jeans quasi tutti i giorni – li compro da Jean Machine a New York o, qualche volta, da Acne.

Quasi tutti i vestiti che ho vengono dallo stesso negozio. Non mi piace veramente andare a fare shopping;  preferisco farlo velocemente. C’è un posto a New York, Atelier su Crosby Street, dove sembra che qualsiasi cosa abbiano mi piaccia. E’ bello trovare così tante cose di mio gusto in un posto solo.

 

Gli orologi sono una cosa importante per me; quando sono in Europa, indosso un Breitling che segna i vari fusi orari. Mi piacciono sia quelli normali meccanici che carichi, sia quelli con i numeri digitali e dettagli inclusi come i fusi orari. Quando viaggio per l’Europa il mio Breitling è molto utile.

Incuto terrore e sono un dittatore. Ma ho anche talento e capisco quando ho creato qualcosa di grande. Sono troppo vecchio per fare le cose a metà – in questo business ho visto troppe cose per prendere qualcosa a cuore o con leggerezza.

Indosso sempre magliette, ma non ne mettere mai una se ha qualche logo. Mi sforzo di trovare qualcosa di un po’ diverso, John Galliano ne fa alcune veramente straordinarie come anche Alexander McQueen, due designer inglesi che mi piacciono. In genere, comunque, preferisco le magliette semplici che puoi comprare ovunque.

Medito anche quando sto in fila per il cinema. Infatti, posso meditate praticamente in ogni posto in cui vado. È così rilassante. Posso essere seduto a casa, su un aeroplano, o in fila … e ho nello stereo musica per meditazione  tutto il tempo attutire il mondo esterno. In una città come New York riesce a zittire i clacson delle automobili.

Il modo migliore per ascoltare musica per meditazione è metterla ad alto volume attraverso degli speaker potenti. Deve colpirti come il basso in una canzone rock o non riuscirai a assaporarne l’esperienza. Comprati un impianto stereo decente o vai dal tuo negozio di impianti preferito e digli di mettere su il CD e poi metti il volume più alto che puoi.

Oggigiorno mangio in modo molto più salutare. Be’, questo è un modo di vedere le cose. Forse quando ero giovane semplicemente non eravamo interessati a ciò che mangiavamo.

Non sono uno che dovrebbe comparire sulle riviste per adolescenti.Niente contro gli adolescenti, ma mi aspetto che l’ascoltatore ascolti veramente i mie dischi, e gli adolescenti non hanno voglia di farlo. Non dovrebbero prendersi neanche la briga, non gli piacerebbero.

Non darei mai consigli sui vestiti, Non direi mai a qualcuno come vestirsi. La gente dovrebbe decidere da sola

 

Stephanie Smith

Traduzione di Daniele Federici

Condividi la conoscenza:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *