The Bells: un giorno di celebrazione per Lou Reed

The BellsQuesto sabato la città di New York si accenderà con l’arte di Lou Reed: sabato 30 Luglio la rassegna “The Bells: a daylong celebration of Lou Reed” ricorderà il nostro beniamino con una serie di iniziative.

Curata dall’eclettica artistica (nonché moglie di Lou Reed) Laurie Anderson e dall’amico e produttore Hal Willner, “The Bells” offrirà un’esperienza immersiva nel mondo di Lou che attraverserà i vari ambiti creativi da lui toccati: poesia, musica, composizioni sperimentali e installazioni.

La rassegna durerà tutto il giorno in diversi luoghi della città, anche in contemporanea.

Aprirà la giornata, come avrebbe fatto Lou, una lezione all’aperto di Tai Chi da parte del suo istruttore, Master Ren Guangyi che proporrà anche una dimostrazione con armi nel tardo pomeriggio. La commemorazione continuerà successivamente con performance live della musica di Lou Reed da band di un certo livello: chi conosce Lou sa quanto fosse lusingato dai tributi. Ci sarà spazio anche per una installazione immersiva di droni eseguiti con sei chitarre a lui appartenute (qualcuno ricorda “Metal Machine Music“?) e reading dei suoi testi da parte di attori e autori famosi.

Quando la notte comincerà a calare, amici e fan si riuniranno per un set live delle canzoni d’amore di Lou, eseguite da un cast di musicisti d’eccezione venuti a tributare il suo genio visionario.

A concludere la giornata, saranno fornite delle cuffie per la visione all’aperto del film “Berlin” di Julian Schnabel, che documenta la performance di Lou Reed alla St. Ann’s Warehouse di Brooklyn.

Qui di seguito il programma dettagliato dell’iniziativa:

The Bells: A Daylong Celebration of Lou Reed

10:15
Josie Robertson Plaza
Lezione di Tai chi lesson con il maestro Ren GuangYi

11:00 –16:00
Alice Tully Hall, Morgan Stanley Lobby
Lou Reed DRONES
(una installazione di suono “immersivo” creata da sei chitarre e amplificatori di Lou Reed in un loop di feedback. Metal Machine Music vi ricorda qualcosa?)

11:30
Damrosch Park Bandshell
Rock & Roll
House band con Don Fleming, Sal Maida, Kenny Margolis, Lee Ranaldo, Steve Shelley, and Matt Sweeney
Ospiti alla voce: Joan As Police Woman, David Johansen, Lenny Kaye, Jesse Malin, Kembra Pfahler, Felice Rosser, Harper Simon, Jon Spencer, Bush Tetras, JG Thirlwell, and Willie Mae Rock Camp for Girls

12:00 – 19:00
Film Society’s Elinor Bunin Munroe Film Center’s Amphitheater, 144 West 65th Street
12:00 Red Shirley
Il film di Lou Reed sulla cugina Shirley: alla vigilia del centesimo compleanno della cugina, Lou si siede accanto a lei e la intervista.
13:30  A Night with Lou Reed
La proiezione del leggendario concerto del 1983 al Bottom Line di New York.
15:00  Red Shirley (seconda proiezione)
16:00  Rock and Roll Heart
Il documentario sulla vita e la carriera di Lou Reed con interviste ad amici e artisti.
17:30  A Night with Lou Reed (seconda proiezione)

14:00
Hearst Plaza
Tai chi chuan  e dimostrazione con spade a cura di  Master Ren GuangYi

15:00
Hearst Plaza
Pass Thru Fire: Lyrics of Lou Reed
Reading a cura di Elizabeth Ashley, Steve Buscemi, Anne Carson, Kim Cattrall, Willem Dafoe, A.M. Homes, Natasha Lyonne, Julian Schnabel, Fisher Stevens, e Anne Waldman

19:30
Damrosch Park Bandshell
Lou Reed’s Love Songs
con la partecipazione di Laurie Anderson, Anohni, Emily Haines, Garland Jeffreys, David Johansen, Mark Kozelek, Bill Laswell, John Cameron Mitchell, Maxim Moston, Jenni Muldaur, Jane Scarpantoni, Victoria Williams, Jim White, John Zorn, e altri

22:30
Damrosch Park Bandshell
Lou Reed’s Berlin
Proiezione della performance di “Berlin” di Lou Reed registrato nel 2006 a Brooklyn. Visione del film con cuffie per l’audio.

Commenti

commenti

leggi anche

Songs for Lou 2017 Lou Reed

SONGS FOR LOU: lo spettacolo a Roma il 25 e 26 Febbraio

Torna “Songs for Lou”, lo spettacolo dedicato a Lou Reed, il 25 e 26 febbraio …